Site news

Tasse e contributi universitari 2016-2017 per il corso DEC ed i canali a distanza dei corsi EDU e SPE

 
Picture of admin uniroma2
Tasse e contributi universitari 2016-2017 per il corso DEC ed i canali a distanza dei corsi EDU e SPE
by admin uniroma2 - Monday, 5 September 2016, 6:06 PM
 

Il costo annuo complessivo del Corso è costituito da tre importi:

1) L’importo della I rata (uguale per tutti, salvo esoneri), per l’a.a. 2016/17 corrisponde a €488,00

2) L’importo della II rata (ridotta ad un quinto rispetto a quella prevista per i corsi in presenza) in base al reddito ed all'indicatore ISEEU come indicato nella successiva tabella.

Fascia Reddito (migliaia di euro) Importo II Rata (€)
I 0-10.000 0
II 10.000-14.000 0/67
III 14.000-18.000 67/99
IV 18.000-22.000 99/124
V 22.000-31.000 124/164
VI 31.000-39.000 164/199
VII 39.000-48.000 199/229
VIII 48.000-65.000 229/269
IX 65.000-84.000 269/289
X Oltre 84.000 289/289

Per il calcolo dell’ISEEU si veda l’apposito spazio web predisposto dall’Ateneo al link: http://iseeu.uniroma2.it/

Per ottenere l’attestazione ISEEU gli studenti dovranno rivolgersi esclusivamente ai Centri di Assistenza Fiscale (di seguito CAF) convenzionati con l’Ateneo che provvederanno a trasmettere i dati relativi al valore dell’ISEEU direttamente alla banca dati dell’Università.

NOTA BENE: In caso di mancata presentazione al CAF convenzionato della richiesta per il rilascio della suddetta attestazione ISEEU, nei termini e con le modalità indicate nell’ informativa presente al suddetto link, lo studente pagherà l’aliquota massima delle tasse e dei contributi.

3) la Quota di fruizione a distanza; gli studenti iscritti ai corsi a distanza sono tenuti al pagamento di una quota di fruizione a distanza pari a € 22,00 per ciascun Credito Formativo Universitario - CFU effettivamente conseguito e verbalizzato. Tale quota si versa due volte l'anno (entro il 31 marzo e il 30 settembre) in base al numero di CFU  conseguiti, ad esempio: la verbalizzazione di  esame da 6 CFU equivale a €132,00. Eventuali CFU riconosciuti non determinano alcuna quota di fruizione a distanza e non dovranno essere pagati.

Il mancato saldo delle quote fruizione a distanza inibisce la possibilità di procedere all’iscrizione agli anni accademici successivi.


Scadenze

Pagamento della prima rata, per il Corso DEC ed i canali a distanza dei corsi EDU e SPE, entro il 15 marzo 2017 ovvero entro la scadenza indicata nei relativi bandi.

Conclusione della procedura di immatricolazione / iscrizione anni successivi e presentazione della documentazione al CAF convenzionato per il rilascio dell’ attestazione ISEEU (indispensabile per il calcolo della seconda rata) entro il 15 marzo 2017 (senza pagamento indennità di mora, la presentazione della documentazione al CAF non può comunque avvenire oltre il 15 aprile 2017)

Gli importi relativi alla contribuzione studentesca (contributo minimo di Ateneo + II rata) sono incrementati del 10% a partire dal II anno fuori corso. Sono considerati fuori corso gli iscritti ai corsi a distanza per un numero di anni pari al doppio della durata normale del corso, ad. esempio nel caso di una Laurea Triennale si entra nella condizione di fuori corso dopo il sesto anno, nel caso di una Laurea Magistrale dopo il quarto.

I suddetti importi sono definiti annualmente dagli Organi Accademici.